Sei semplici modi per migliorare il tuo punteggio di credito

Se la frase punteggio di credito colpisce la paura nel tuo cuore, non sei solo. In effetti, il 56% dei consumatori americani ha punteggi di credito inferiori a 700 secondo a studio della Corporation for Enterprise Development .

Il buon credito è qualcosa per cui lottare e può qualificarti per migliori tassi di interesse su prestiti e carte di credito. Un buon punteggio di credito è anche un’assicurazione contro un giorno di pioggia – se ti trovi di fronte a un’auto costosa o a una riparazione di una casa, a un trattamento medico non coperto da un’assicurazione oa un’emergenza familiare, probabilmente riuscirai a ottenere un prestito su termini per affrontare queste grandi spese.

Ecco sei suggerimenti per aiutarti a iniziare ad aumentare il tuo punteggio di credito oggi:

Monitora il tuo credito da vicino

Non c’è motivo per cui il tuo punteggio di credito dovrebbe essere un mistero. Grazie ai servizi di monitoraggio del credito al consumo, tracciare il tuo punteggio di credito non è mai stato così facile. E a causa di violazioni di dati dilaganti lo stretto monitoraggio del credito non è mai stato più importante, anche se hai un credito eccellente.

Prendendo solo pochi minuti per iscriversi per un servizio di monitoraggio del credito è un grande investimento nel vostro benessere finanziario. Iscrivendosi, puoi ottenere il tuo punteggio di credito, aggiornato mensilmente, senza alcun costo. Puoi anche vedere facilmente i fattori che contribuiscono al tuo punteggio di credito, quindi puoi lavorare per migliorare le cose che ti trattengono da un numero più alto.

Aumenta i tuoi limiti di credito

Aumentare il tuo punteggio di credito significa ridurre la percentuale del debito dovuto al credito che hai. Obiettivo per una percentuale del 30% o meno. Pagare il debito può richiedere un po ‘, ma se è possibile aumentare i limiti sulle carte di credito esistenti , potresti essere in grado di abbassare il tuo rapporto di utilizzazione del credito con solo pochi minuti di sforzo. (L’apertura di nuove carte di credito può avere l’effetto opposto.) Chiama gli emittenti delle carte di credito per vedere se aumenteranno i tuoi limiti.

Sii onesto con te stesso: se i limiti di carte di credito più alti ti hanno spinto a spendere di più in passato, questa tattica non vale la pena. Invece, concentrati sui seguenti passaggi.

Pagare i debiti (revolving)

Questo può sembrare ovvio: meno debito hai, migliore è il tuo punteggio – ma non tutti i debiti sono creati uguali. Ad esempio, un mutuo per la casa o un prestito per studenti non verranno conteggiati se si effettuano pagamenti regolari e puntuali.

Concentrati sul pagamento dei debiti rotativi : carte di credito e cose acquistate tramite un piano di finanziamento, come una nuova TV o un computer. Paga subito i tuoi piccoli saldi. Una volta che hai pagato una carta di credito, non cancellarlo . La vostra linea di credito gratuita e chiara aiuterà a ridurre il tasso di utilizzo del credito.

Carica di meno

Ecco una cosa sorprendente delle carte di credito: anche se paghi l’intero saldo ogni singolo mese, il loro utilizzo potrebbe comunque danneggiare il tuo punteggio di credito. Questo perché le agenzie di credito guardano le tue dichiarazioni mensilmente saldi di chiusura non se lo sei portato un equilibrio . Usando le tue carte di credito di meno e abbassando i saldi delle dichiarazioni è un modo semplice per aumentare il tuo punteggio di credito, anche se hai già un buon credito.

Consolida il tuo debito

Il consolidamento del debito ha due obiettivi importanti, e sono entrambi buone notizie per il tuo punteggio di credito : 1) aumentare l’età media delle linee di credito revolving senza ridurre il limite di credito totale e 2) abbassare l’interesse che pagherete per tutta la durata dei vostri debiti correnti. Il consolidamento del debito può anche aiutarti a pagare i debiti più rapidamente.

Se hai diverse carte di credito da un singolo emittente, chiedi di consolidare tutte le tue carte di credito sulla carta più vecchia. Se si qualificano, consolidando il debito della carta di credito tramite un prestatore di mercato come Prosperare può aiutarti a risparmiare ancora di più perché le tariffe sono spesso inferiori a quelle di una carta di credito. L’idea è di smettere di usare le carte di credito, non di chiuderle.

Siate pazienti, pagate in tempo e spendete saggiamente

Come pagare i debiti, aumentare il punteggio di credito non avviene durante la notte. È importante prendere le misure strategiche di cui sopra, ma alla fine, pagando le bollette in tempo ogni mese, spendendo in modo responsabile, e usando le carte di credito in meno (o non del tutto) vi porterò lì.