Proteggere la salute del credito durante le vacanze

Credit Health Holidays

Proteggere la salute del credito durante le vacanze può essere una sfida. Mentre non vediamo l’ora di fare regali ai nostri cari, il costo del viaggio, l’intrattenimento e i regali per tutti i membri della tua lista possono sommarsi velocemente. E se non stai attento, questo può influire sulla salute del tuo credito molto tempo dopo che le vacanze sono finite.

Le carte di credito non sono sempre la soluzione

È facile usare la tua carta di credito per pagare tutti quei regali – pensa a tutti questi punti! Ma gli alti tassi d’interesse praticati sulle carte di credito potrebbero finire per costarti più denaro nel lungo periodo se non sei in grado di pagarli subito.

I tassi di interesse sulle carte di credito possono vanno dal 10% al 30% o più a seconda del tuo credito personale e situazione finanziaria. Ciò significa che ripagando quel debito non solo sarà costoso, ma potrebbe richiedere più tempo di quanto previsto, poiché i pagamenti andranno verso l’alto interesse piuttosto che il principale.

Non solo il fatto di utilizzare le carte di credito durante le vacanze finirà per essere costoso, potrebbe anche danneggiare il tuo credito. Dopo tutto, parte del tuo il punteggio di credito è calcolato in base al tuo utilizzo del credito. Se utilizzi più del 20% o il 30% del tuo credito disponibile su una carta o su tutte le tue carte, il tuo punteggio di credito potrebbe risentirne. Se il tuo utilizzo del credito è già alto nelle vacanze, l’allegria natalizia di quest’anno potrebbe spingerti oltre la gamma ottimale.

Usare i prestiti personali potrebbe essere un’opzione migliore

I prestiti personali stanno diventando un metodo sempre più popolare per finanziare grandi spese durante le vacanze e potrebbero aiutarti a risparmiare denaro. Secondo LendEDU, alcuni tassi di prestito personali sono significativamente inferiori alle tariffe offerte sulle carte di credito. Con i prestiti a tasso fisso, hai un pagamento mensile e un tasso di interesse costante per tutta la durata del prestito, quindi non devi preoccuparti di tassi di interesse variabili che possono essere costosi e difficili da gestire.

A differenza delle carte di credito, i prestiti personali sono a termine fisso, offrendoti una chiara linea di veduta su quando il debito verrà ripagato. Un prestito attraverso Prosperare venire in 3 o 5 anni a termine, e si può pagare di nuovo quanto velocemente perché non ci sono tasse di pre-pagamento.

In alcuni casi, un prestito personale può anche aiutare ad aumentare il tuo punteggio di credito. Questo perché un altro fattore usato per calcolare il tuo punteggio di credito è la diversità dei tuoi conti di credito. Se tutto ciò che hai sono carte di credito, ad esempio, il tuo punteggio potrebbe essere inferiore a quello di qualcuno con un background finanziario simile che ha anche un prestito auto o un prestito personale.

Buone feste, anzi!

Tutto ciò che può rendere la stagione delle vacanze stressante un po ‘più semplice è sempre un buon piano. Questa stagione evita l’affaticamento della carta di credito e considera un prestito personale. Potresti finire per costruire il tuo credito allo stesso tempo.

Questo contenuto è stato scritto da Nate Matherson , c o-fondatore di LendEdu. LendEdu è un partner commerciale di Prosper.