#MyProsperStory Q & A: Come un prestito attraverso Prosper ha aiutato Jerry a seguire il suo sogno

#MyProsperStory di Jerry parla di avere un impatto nel mondo.

Nel 2004, a Jerry Hughes, un alto dirigente pubblicitario a Minneapolis, fu diagnosticato l’HIV. Le sue sorprendenti diagnosi lo hanno lasciato incerto sul futuro. L’unica cosa che Jerry sapeva per certo era che voleva aiutare gli altri. Quindi, usando tutto il suo tempo libero, Jerry ha fondato la Hughes Foundation, un’organizzazione senza scopo di lucro per le persone colpite dall’HIV / AIDS a livello globale.

Jerry ha utilizzato un prestito tramite Prosper per consolidare il debito in modo da poter “mantenere la pace” e dedicare la sua vita a condividere la speranza con coloro che sono meno fortunati.

Abbiamo contattato per sapere come Prosper ha aiutato Jerry a prendere il controllo delle sue finanze. Ecco cosa ha da dire sul benessere finanziario e la Fondazione Hughes:

D: Quali parole ti vengono in mente quando pensi al tuo benessere finanziario?

A: Pace, speranza, dare, libero, benedizioni.

D: Come hai scoperto Prosper.com ? Qual era lo scopo del tuo prestito tramite Prosper?

A: Ho scoperto per la prima volta Prosper tramite un amico. Avevo il debito della carta di credito e stavo pagando un tasso di interesse molto alto. Volevo consolidare il mio debito e risparmiare denaro in modo che potessi passare più tempo in India a servire la mia chiamata, il che sta aiutando le persone a superare l’HIV / AIDS.

D: In che modo un prestito tramite Prosper ti ha aiutato?

A: Se non fosse per un prestito tramite Prosper, non seguirei la mia chiamata personale per servire le persone che vivono con l’HIV / AIDS. Lavorerei un lavoro insoddisfacente solo per pagare le bollette che sono infinite e molte. Con un prestito tramite Prosper, sono riuscito a combinare tutto in un unico debito e un unico pagamento. Questo mi ha aiutato a mantenere la mia pace e condividere la speranza con gli altri. È stato un effetto a catena.

D: Parlaci di un giorno nella vita di Jerry Hughes …

A: Attualmente sto servendo persone affette da HIV / AIDS a Nagpur, in India. Molte mattine consistono nel vedere ospiti del nostro programma Wheels of Hope che sono stati abbandonati in molti modi perché vivono con l’HIV / AIDS. Scopriamo quali sono i loro bisogni, come farmaci, cibo, o pagare le bollette, e assicurarci che si muovano in un modo basato sulla speranza e paura.

Nel pomeriggio parlo in varie scuole o college e parlo della prevenzione dell’HIV.

La Fondazione lavora anche in un orfanotrofio locale per bambini con HIV che sono stati abbandonati perché i loro genitori sono morti per AIDS. Abbiamo un programma per studenti per aiutarli a migliorare la scrittura e la lettura.

Molti giorni il nostro team registrerà anche i nostri popolari “Scooter Cams”, che è un modo in cui usiamo l’umorismo nelle strade dell’India per registrare video divertenti che insegnano come prevenire l’HIV.

Termino la maggior parte delle mie giornate rispondendo alle migliaia di e-mail che ricevo da tutto il mondo da giovani che vivono con l’HIV / AIDS e che non hanno nessuno con cui parlare. Ritorna ogni e-mail come se fossi seduta di persona con loro con una tazza di tè.

D: Come possono le persone essere coinvolte nella Hughes Foundation?

A: Le persone possono essere coinvolte con la Fondazione Hughes tramite il supporto finanziario. Abbiamo bisogno di supporto per gestire il nostro attuale progetto Big Brother India e abbiamo appena lanciato un progetto di documentario su 17 bambini in India che vivono con l’HIV e sono rimasti orfani dall’AIDS.

Abbiamo anche bisogno di volontari in grado di ricreare il nostro sito web Hughes Foundation. E se qualcuno è a Nagpur, in India, può certamente offrirsi volontario con uno qualsiasi dei nostri programmi qui.

Le domande e risposte #MyProsperStory sono state modificate per gli scopi di questo post sul blog.

I video di #MyProsperStory sono stati creati dalla nostra community come parte del Concorso video #MyProsperStory . Puoi vedere più riflettori sul nostro blog e tramite i nostri #MyProsperStory Galleria Facebook .

Non dimenticare di connetterti con noi Facebook e cinguettio per conoscere le future campagne e contest di #MyProsperStory.