La titolare di un salone di bellezza prende la sua strada

Di recente, quando le barre a soffiatura hanno iniziato a spuntare in tutto il paese, Jennifer Johnson ha visto una nuova opportunità e un modo per rinnovare la sua carriera di parrucchiere di 17 anni. Ha deciso di aggiungere un servizio mobile al suo attuale salone, Pro Do Blow Dry Bar , con sede a Salt Lake City, nello Utah. Le barre soffiatrici mobili portano l’esperienza del parrucchiere ai clienti e sono particolarmente apprezzate per eventi come feste di compleanno e matrimoni. “Sapevo che con tutti quelli che bramavano la convenienza in questi giorni ci sarebbero voluti bar soffiati a un livello superiore”, dice Jennifer.

Jennifer voleva portare i suoi affari sulla strada, ma era solo timida della capitale di cui aveva bisogno per questa espansione aziendale. Ha visitato la sua banca locale e ha presentato un’applicazione e un piano aziendale “a prova di proiettile” come parte della sua richiesta di prestito, ma è stata respinta, con sua grande sorpresa. Ma lei non si arrese. Ha esplorato altre opzioni di finanziamento e ha incontrato Prosper. Ha fatto domanda per un prestito online tramite Prosper per lanciare la sua attività mobile, è stata rapidamente approvata e ha avuto i suoi soldi in pochi giorni.

Con il prestito, Jennifer acquistò un autobus di 40 piedi, che chiamò “Audrey” e lo rinnovò. Lo ha decantato in un salone su ruote con tre stazioni per i capelli, completo di specchi e lavelli per shampoo, una stazione di trucco, carta da parati elegante e illuminazione. Poi ha portato Audrey sulla strada. Lei e il suo team percorsero 1.638 miglia da Salt Lake City, Utah, a Nashville, Tennessee e ritorno, fornendo a tutti, da studenti e mamme casalinghe, dirigenti indaffarati con scosse mobili, acconciature e trucco lungo la strada. Jennifer è grata che sia stata in grado di espandere la sua attività per essere mobile con l’aiuto del prestito sul mercato.

Nota: questo post è basato su a video presentato al nostro Concorso forte da $ 2 miliardi . Per vedere più video, visita la nostra pagina Facebook .