Creare un budget sulla strada per il benessere finanziario

Quando ti concedi un nuovo paio di scarpe o una cena in un ristorante, vuoi sapere che puoi permetterti di spendere il lusso – invece di preoccuparti che stai spendendo oltre le tue possibilità. Purtroppo, il debito è più comune di quanto si possa pensare: il 60% degli americani afferma di non avere la libertà di godersi la vita e fare acquisti a causa delle proprie situazioni finanziarie, secondo un recente Prosper Marketplace sondaggio sul benessere finanziario.

La buona notizia è che un budget ben pianificato può darti la sicurezza di dover prendere decisioni finanziarie. Ecco quattro passaggi per creare un budget realistico che diventerà la tua guida mensile per la spesa e il risparmio.

Passaggio 1: creare un elenco di spese mensili

Le spese devono includere tutte le spese mensili fisse, come i prestiti per l’alloggio e per gli studenti, nonché le spese mensili che variano, come generi alimentari e gas. Avrai anche bisogno di aggiungere le spese che vengono pagate su base meno frequente, come i pagamenti dell’assicurazione auto trimestrale. Per quelli, è sufficiente dividere l’importo annuale per 12, in modo da poter aggiungere il numero appropriato al budget mensile.

Per le spese variabili, come servizi di pubblica utilità, ristorazione e assistenza personale, estrai i tuoi estratti conto bancari o ricevute per calcolare quanto hai speso in passato negli ultimi tre mesi. Questo ti aiuterà a trovare un numero che si trova nel campo da baseball. Il trucco è essere realistici sui costi, ed è per questo che hai bisogno di prove concrete, non solo dei tuoi ricordi.

Passaggio 2: utilizzare la regola 50/30/20

Questa regola di budgeting richiede di mettere da parte il reddito nei seguenti bucket.

  • Metti il ​​50% verso “bisogni”. I bisogni includono elementi essenziali mensili come i pagamenti di affitto o mutui, cibo, servizi pubblici, prestiti per studenti e pagamenti minimi con carta di credito.
  • Metti il ​​30 percento verso “vuole”. Vuole includere nuovi vestiti, intrattenimento e uscire a mangiare fuori.
  • Metti il ​​20% verso risparmi e debiti. Questo bucket include il pagamento di carte di credito, la creazione di conti di risparmio o la creazione di un fondo di emergenza per spese impreviste. È molto più facile pianificare di risparmiare un po ‘di soldi piuttosto che cercare di scartare qualche dollaro alla fine del mese – a quel punto, potrebbe non esserci molto.

Il metodo 50/30/20 ti dà la libertà di fare delle scelte su dove applicare il denaro in ogni categoria. Non sei intrappolato in un budget dollaro per dollaro che potrebbe diventare troppo rigido da seguire. Ricorda, il punto è essere consapevoli di questi budget bucket in modo che ogni mese si incontrino obblighi, riducendo il debito e divertendosi un po ‘.

Fase 3: pagare prima il debito ad alto interesse

Pagare il debito che ha il più alto tasso di interesse prima di risparmiare più denaro nel tempo. Prendi i soldi dal secchio del 20 per cento che hai messo da parte per risparmi / debiti (vedi Passaggio 2, sopra) e decidi quanti soldi assegnare ai pagamenti del debito, oltre i minimi che devi pagare. Una volta che il saldo viene pagato, inizia a pagare il debito che ha il successivo tasso di interesse più alto, e così via.

Passaggio 4: traccia le spese

Fai luce su quanto stai spendendo – veramente la spesa. Puoi andare a scuola vecchia con un foglio di calcolo o utilizzare un’app per la gestione del denaro per un modo più conveniente di catturare le spese. Questo DailyWorth elenco delle migliori app budget può aiutarti a scegliere quello che funziona meglio per le tue abitudini di spesa.

Pagare il debito è una pietra miliare importante. In effetti, il 44% delle persone intervistate da Prosper Marketplace ha affermato che l’uscita da un debito è una priorità assoluta per migliorare il proprio benessere finanziario. A meno che tu vinca la lotteria, pagare il debito non è un processo notturno, ma può essere fatto nel tempo. Con un budget realistico e praticabile in mano, un futuro senza debiti non è solo un sogno.

Questo contenuto è stato anche pubblicato in Valore quotidiano .