Come si possono ottenere grandi tassi sui prestiti personali

Un prestito personale è un modo rapido e semplice per garantire i fondi, sia che tu ne abbia bisogno per consolidare i debiti o fare grandi spese. Sono favorevoli quando non si dispone di beni sostanziali da accantonare come garanzia per i prestiti garantiti e sono certamente preferibili rispetto alle carte di credito ad alto interesse e simili. Ci sono alcune grandi tattiche che possono aiutarti a ottenere le migliori tariffe sul tuo prestito.

Migliora i punteggi di credito

Sarai sicuramente più attraente come candidato se la tua storia di credito e il tuo punteggio di credito sono in buone condizioni. Questi sono visti come indicatori diretti della tua capacità di rimborsare il prestito, quindi migliore è il tuo punteggio di credito, migliori sono le tue possibilità di ottenere un tasso di interesse più basso.

Comprendi le opzioni che hai

Vale la pena sapere che ci sono un sacco di opzioni e modalità di prestito diverse disponibili per voi, e alcune di esse sicuramente vi si adattano meglio in base alle vostre esigenze e alle circostanze. Hanno tariffe e termini diversi e variano notevolmente. Alcuni di questi sono prestiti non bancari, prestiti peer-to-peer, prestiti di giorno di paga, prestiti crowdfunded, rata e prestiti di consolidamento del debito. Le banche non sono le uniche entità che offrono denaro: ci sono diverse agenzie come il tuo ufficio commerciale locale, istituti di credito senza scopo di lucro e agenzie private come http://www.libertylending.com/ .

Come puoi qualificarti per le buone tariffe

Oltre al tuo punteggio di credito e prestiti passati, istituti di credito tendono a considerare la retribuzione media e stipendio e storia del lavoro. È ovvio che i creditori preferiranno persone con redditi medi più alti. Ad ogni modo, ci sono alcune semplici cose che puoi fare per assicurarti di ottenere una tariffa gestibile per il tuo prestito.

Solid Legwork: Non sederti al primo posto. Andare in giro incontrando un certo numero di istituti di credito, in particolare le banche e le istituzioni con cui hai avuto rapporti in passato; la lealtà conta qualcosa e potrebbe segnare un tasso migliore. Andando in giro, hai una buona idea di ciò che ti verrà offerto, quindi sai quali offerte rifiutare e quali neutralizzare.

Continua a monitorare il tuo rapporto di credito: Potresti perdere la cognizione delle cose se scegli di non rimanere sopra di loro. Tenendo sotto controllo il tuo rapporto di credito e il tuo punteggio, sai esattamente quanto sei affidabile quando hai bisogno di un prestito, e avrai anche una buona idea della tariffa che ti verrà offerta. Indirizza tutti gli errori e i pagamenti mancati non appena li noti.

Applica in base al bisogno: La dimensione del prestito gioca sicuramente un fattore nell’importo degli interessi, quindi è necessario presentare domanda solo per quanto è necessario, e non di più. Questo dovrebbe certamente minimizzare il tasso di interesse.

Conclusione

Ora che sai cosa aspettarti e cosa devi fare per ottenere i migliori termini possibili sul tuo prestito personale, devi uscire e prenderlo. La ricerca è imperativa; dovresti conoscere in anticipo i requisiti e le tariffe dei prestiti delle principali banche. La pianificazione è fondamentale in quanto ti aiuta a conoscere le tue limitazioni. È necessario seguire attentamente e accuratamente il processo di richiesta del prestito per assicurarsi che non ci siano fallimenti in seguito. Tutto ciò accelererà il processo e avrai i tuoi soldi al miglior prezzo subito dopo l’approvazione.

Autore Bio: Terry Godier è un esperto di finanza, che ha lavorato nella finanza privata per oltre un decennio, e ora si dedica alla scrittura e al blogging sulle sue aree di competenza. Il suo blog presenta eccellenti articoli su debito, gestione patrimoniale e referenze per grandi agenzie di prestito come http://libertylending.com/