Come migliorare il tuo benessere finanziario

 Sei stressato per i soldi?

Se hai risposto di sì, non sei solo.

Un recente sondaggio condotto da Prosper Marketplace ha scoperto che quasi il 60% degli americani non hanno la libertà finanziaria per godersi la vita.

Quasi la metà delle persone intervistate ha dichiarato di vivere stipendio per stipendio e pochi hanno i mezzi per assorbire uno shock finanziario. È stressante.

La verità è che la nostra capacità di gestire le finanze influisce su ogni aspetto della nostra vita – dalle grandi cose, come la flessibilità di cambiare carriera, le piccole cose, come se ti puoi permettere un latte mattutino.

Il denaro può anche influenzare le relazioni: un altro sondaggio dall’American Institute of CPAs e dal Ad Council hanno rilevato che le finanze sono la prima causa di stress per le giovani coppie.

Assumere il controllo delle tue finanze è un buon modo per migliorare il tuo benessere generale e pochi piccoli passi possono fare una grande differenza. Quindi, ecco quattro semplici modi per iniziare a ridurre lo stress e migliorare il tuo benessere finanziario oggi:

Stabilire un budget

Il primo passo verso il benessere finanziario è capire dove stanno andando i tuoi soldi. Inizia con un elenco di spese mensili, compresi i costi fissi (come i canoni di affitto, i pagamenti telefonici e auto), nonché i costi variabili (come i ristoranti e Netflix). Esamina i tuoi precedenti estratti conto e carte di credito per avere una visione accurata di dove hai speso denaro e decidi se ci sono costi ricorrenti o spese occasionali che puoi eliminare.

Attenersi al budget

Tieni traccia di quanto (davvero) spendi. Ci sono grandi app per dispositivi mobili che possono aiutarti a tenere sotto controllo ciò che stai caricando e il denaro che stai ritirando. Cerca strumenti che classificano le tue transazioni, in modo che tu possa vedere le tue spese a colpo d’occhio. Dai un’occhiata alla lista dei giovani adulti di le migliori app per la finanza personale per quelli che raccomandiamo

Risparmia per un’emergenza

Non puoi predire la vita, ma puoi provare a prepararti per questo. Gli esperti consigliano di risparmiare un cuscino di circa sei mesi di spese. Anche se non hai molto nel tuo account, puoi iniziare in piccolo trasferendo automaticamente una piccola parte della tua busta paga in risparmi ogni mese. Anche $ 10 ogni settimana si sommano e tornano utili se si verifica un disastro finanziario.

Concediti l’occasionale pazzia

Inutile dire che spendere troppo per cose frivole può farti tornare indietro. Detto questo, non è realistico tagliare completamente le spese extra. È una specie di dieta – se sei troppo severo con te stesso, finisci per sentirti privato. Cerca di trovare il giusto equilibrio tra risparmio e spesa, con qualche spaccatura qua e là.

Non è mai troppo presto per iniziare un percorso di benessere finanziario. Aumentare la fiducia nella tua capacità di risparmiare di più e di eliminare i debiti migliorerà il tuo rapporto con il denaro. Attraverserai questa soglia dall’essere continuamente stressati riguardo alle tue finanze per sentirti come se avessi una maniglia sul budget – e questo è un passo importante nella giusta direzione.