Cambiamenti dei prezzi Prosper

Il 15 febbraio esimo , Prosper ha implementato un adeguamento ai suoi prezzi e tassi di perdita. Questo aggiustamento è stato effettuato al fine di aumentare i rendimenti per gli investitori sulla nostra piattaforma. La mossa dimostra il nostro impegno a gestire un mercato che bilancia in modo equo gli incentivi economici per le nostre comunità di mutuatari e investitori.

Dall’agosto 2015, Prosper ha aumentato i prezzi e i tassi di perdita dei mutuatari come reazione diretta all’aumento dei tassi di interesse a termine e all’ampliamento degli spread nei mercati dei capitali di debito. Queste modifiche proattive al prodotto Prosper negli ultimi mesi (che sono un risultato diretto di aspettative future sul mercato del credito e sui tassi di interesse) sono un passo necessario per continuare a fornire un prodotto a reddito fisso che sia convincente rispetto alle molte alternative disponibili per la nostra comunità di investitori.

L’aumento del tasso sulla piattaforma Prosper non era collegato in alcun modo all’annuncio fatto da Moody’s che stava mettendo alcuni prestiti Prosper in downgrade watch. In tale annuncio, Moody’s ha aumentato l’aspettativa di perdite cumulative per i prestiti Prosper a sostegno di varie cartolarizzazioni, passando da circa l’8% di perdita cumulativa a circa il 12%. Sfortunatamente, questo annuncio ha causato confusione sul mercato in merito alla performance di Prosper e ai tassi di perdita attesi. Le stime originali di Moody sulla perdita erano significativamente inferiori alle previsioni interne di Prosper. I recenti cambiamenti di Moody portano le stime della perdita cumulativa a un livello più vicino a (i) le stime originali di Prosper che vanno dal 9,5 all’11,7% per le annate dei prestiti in questo periodo, (ii) le stime indipendenti dell’agenzia di rating Fitch, che erano 11 %.

L’annuncio di Moody non è un riflesso della qualità del credito o della performance dei prestiti Prosper, ma piuttosto un aggiustamento a stime che erano troppo basse dall’inizio.

Impatto sul cambiamento dei prezzi Prosper (simulazione di prestito gennaio 2016):

La tabella seguente riepiloga l’impatto delle variazioni dei prezzi di Prosper come simulato sul portafoglio di prestiti prenotato a gennaio. Mentre l’esatta composizione del portafoglio che andrà avanti sarà il risultato del futuro mix di marketing e della reazione del mutuatario all’aumento dei prezzi, riteniamo che questa sia una rappresentazione equa del potenziale impatto dei cambiamenti.

screen-shot-2016/02/26-at-3-46-58-pm

Prestazioni di credito:

È importante sottolineare che le modifiche dei prezzi sono state fatte per preservare la competitività relativa dei prestiti Prosper rispetto ad altri beni comparabili e quotati. I prestiti di Prosper continuano a fornire solide prestazioni creditizie.

Siamo orgogliosi della nostra capacità di prevedere le prestazioni del nostro prestito. Guardiamo sempre all’ambiente attuale e calibriamo le nostre risorse in modo appropriato, che crediamo sia dimostrato dal forte track record che abbiamo sviluppato.

Poiché le curve di perdita cumulative lorde riportate di seguito mostrano che, apportando importanti modifiche al nostro modello nel 2013, Prosper ha consegnato un solido prodotto di credito alla propria comunità di investitori che ha raggiunto risultati coerenti.

screen-shot-2016/02/26-at-3-47-10-pm

Sommario:

Mentre Prosper non crede che la recente volatilità del mercato abbia avuto un impatto materialmente negativo sul nostro portafoglio di prestiti, siamo consapevoli del fatto che spread di credito più ampi influenzano l’attrattiva relativa del nostro prodotto rispetto a potenziali sostituti. Oltre alle variazioni dei prezzi e delle perdite che abbiamo iniziato a fare nell’agosto del 2015 e continuate con il nostro cambiamento il 15 febbraio, Prosper ha investito in modo proattivo nelle sue capacità di assistenza e raccolta. Riteniamo che questi investimenti contribuiranno a garantire che continuiamo a fornire solidi rendimenti ai nostri investitori nel caso in cui la recente volatilità del mercato si diffonda verso l’economia reale e il consumatore americano.

Nel luglio del 2015, Prosper ha iniziato a eseguire vendite di titoli di debito che forniscono un ritorno immediato del 7% agli investitori su qualsiasi addebito a carico del capitale. Nell’ottobre 2015, Prosper ha iniziato a mettere a punto una seconda agenzia di riscossione anticipata per garantire che la capacità di raccolta fosse resiliente a eventuali modifiche impreviste o interruzioni del fornitore di servizi. Nei prossimi mesi, Prosper inizierà un programma con i suoi prestiti in bancarotta che restituiranno il 20% del capitale agli investitori su qualsiasi prestito del capitolo 13.

Questi miglioramenti nella manutenzione e nella raccolta sono al di sopra e al di là delle aspettative comunicate agli investitori quando hanno preso le loro decisioni di acquisto ma, proprio come il cambiamento dei prezzi, riteniamo che siano eccellenti esempi dell’impegno di Prosper a fornire una risorsa di credito al consumo di altissima qualità al suo investitore Comunità.